accedi   |   crea nuovo account

Quando il senno abbandona l'Uomo

Cammini
lungo strade sorde
che non odono
lamenti.
Cammini
portando teco
la solitudine
del pensiero folle,
mentre ombre inquiete
spingono il corpo ingobbito
per queste vie assolate
le cui finestre
si affacciano serrate
al tuo dolore

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0