accedi   |   crea nuovo account

Sognando un dolce sogno

Solo un dolce sogno
può lasciare l'amaro in bocca
quando,
terminata la notte
svanisce.

Sognavo amore,
il tuo.

Caldo,
come il sole
mi ha riscaldato,
giusto il tempo di fare nascere
quel sentimento
che ora è orfano.

Splendido,
come lo è un diamante
ma allo stesso tempo duro
come l'addio.

Infine freddo,
come la neve
copre e ricopre la nuda terra,
per poi ridarle la vita,
sciogliendosi al sole di nuovo amore.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Rosarita De Martino il 15/10/2015 19:31
    Tu esprimi il bisogno struggente di vivere l'amore che spesso sembra spegnersi, ma poi risorge, risorge ancora in nuovi incontri. Un saluto poetico. Rosarita
  • Luca Oberti il 04/07/2011 21:31
    Karen, ho seguito il tuo consiglio e devo dire, che piace di più anche a me.
  • Maria Rosa Cugudda il 30/06/2011 09:30
    Letta con piacere, apprezzata particolarmente!
  • karen tognini il 28/06/2011 21:15
    La poesia è stupenda... toglierei solo qualche "che "di troppo...
    Solo un dolce sogno
    può lasciare l'amaro in bocca
    quando,
    terminata la notte

    svanisce.
    Scusami... un grande poeta me lo fece notare sulle mie poesie.. ed aveva ragione...
    un abbraccio
    k

  • loretta margherita citarei il 28/06/2011 21:12
    molto dolce, piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0