accedi   |   crea nuovo account

Ala musicale interna di Monito-raggio cinetico

Un piano in sala
per colonna sonora

Cine-ma muto

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

I film sonori distruggono la grande bellezza del silenzio... l'espressione del gesto... ci allontanano da quel pianoforte che suona lentamente in noi... mutanti di una pellicola d'Amore... ♥


0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 30/06/2011 16:30
    Concordo pienamente con quanto dici sulla tua nota. Bravo Vincé!
  • Anonimo il 30/06/2011 13:16
    E non sono solo i film sonori a distruggere la bellezza del silenzio. La crescita vera, come pure l'arte, la poesia, la filosofia e molte altre cose ancora, passano anche attraverso il rumore di se stessi ascoltato nel silenzio del proprio io... ma questo ci aiuterebbe ad essere liberi soprattutto nel pensiero e allora, qualcuno ci tiene costantemente sulla lunghezza d'onda del rumore! Bravo Vincé.
  • karen tognini il 30/06/2011 13:08
    Magica Vincenzo... un pianoforte suona una melodia dolcissima nel nostro silenzio interiore... l'amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0