accedi   |   crea nuovo account

Luna farabutta

Pallida luna,
che nel tuo pieno splendore
te ne stai
stizzosa,
di me,
povero innamorato,
scherzo ti fai;
quando mi dicesti,
che la donna mia
ancora m'ama
e solo a me
pensa;
quanto bugiarda
sei;
luna bugiarda,
perché proprio
a me,
il dardo
tiri,
e dritto
a questo cuore
arriva,
e sanguina sanguina
inutilmente sanguina.
E a te,
luna bugiarda,
su un piedistallo,
noi poeti tutti,
sempre collocata
ti abbiamo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • lisa bernardi il 02/07/2011 14:17
    Mi piace tanto questa luna.
  • Vincenzo Capitanucci il 01/07/2011 09:30
    La luna... fa il nostro bello e brutto tempo...

    Bravissimo Don... io l'ho sempre identificata... con la nostra mente umana... essendo l'Anima il Sole..
  • Giacomo Scimonelli il 01/07/2011 07:21
    la nostra cara amata Luna regala anche questo amico mio... la nostra musa x eccellenza regala anche tristi realtà..
    piaciuta... triste ma bella
  • Anonimo il 01/07/2011 06:08
    vero una luna irriconoscente... proprio bella questa tua poesia compimenti
  • loretta margherita citarei il 30/06/2011 21:52
    se fossi in te gli tirerei i sassi, complimenti don
  • Anonimo il 30/06/2011 21:40
    La luna è la prova di quanto siamo fragili... siamo un po' come gli uomini di tanti anni fa... credevamo agli dei al sole e alla luna e alle stelle, un sorriso alla luna ci convinceva di essere protetti... quanta vita è trascorsa da allora... ma... quanto bisogno è rimasto in noi di credere nella magia...
  • Anonimo il 30/06/2011 18:41
    Don Pompeo, ma cosa ti combina questa luna! Non ci si può più fidare neanche della luna... e pensare che io l'avevo chiamata pure impicciona! Questa tua è per me tra le più belle. Bravissimo!
  • Donato Delfin8 il 30/06/2011 18:00
    eh già ottima Don.
    Si preferisce sempre dare la colpa a qualcosa/qualcuno.
  • Anonimo il 30/06/2011 17:49
    E che c'entra la luna Don? Sono gli uomini che tradiscono approfittando della sua penombra. Comunque molto bella!
  • ernesto musiari il 30/06/2011 17:48
    5 stelle per te Don! in effetti la luna e' sempre stata messa su un piedistallo ma a volte ci tradisce.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0