accedi   |   crea nuovo account

La mia casa

Guarda
con che colori dipingo i miei risvegli
e con quali fuochi accendo le mie notti
In questa terra ho conosciuto il cielo

Questa è la mia casa
il mio teatro
l'archivio della nostra civiltà

Tra queste strade - oggi -
si esibisce anche il tuo destino

Nella commedia dell'esistenza
recitiamo tutti...
attori comparse dimenticati
uomini come te...
sopravvissuti

Qui - col sangue dei miei padri -
è stata scritta la storia
del Popolo Italiano

Con la loro vita
hanno pagato la nostra libertà.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Michele Sarrica il 04/07/2011 01:11
    Grazie, Gè!
  • Gè Marcia il 02/07/2011 12:06
    Un ricordo al passato molto bella
  • Gè Marcia il 02/07/2011 12:05
    Un ricordo al passato molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -