username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pensieri

Onde azzurre
vanno e vengon
infrangendosi,
formano spuma
bianca come
latte perlato.
Battiti d'ali
nel cielo odo,
gabbiani bigi
volan lontano
e portano via
tristi pensier,
così io resto
a mente scevra.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • soloio- samojaz il 02/07/2011 19:01
    grazie, ma ci provo.
  • Aedo il 02/07/2011 18:32
    La tua poesia contiene immagini efficaci. Brava!
    Ignazio
  • soloio- samojaz il 01/07/2011 15:49
    grazie per il tuo commento!!
  • Francesca La Torre il 01/07/2011 15:09
    Bella descrizione dell'estate, complimenti, piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0