accedi   |   crea nuovo account

Dora

La campagna profuma d'estate,
una lucertola verde,
distesa al sole,
ammira immobile il pulsare
della giornata illuminata di te.
Nei solchi di terra nera e fertile,
scorre veloce un vortice
che annega a mala pena
un petalo di pesca.
Gli alberi di noci,
maestosi e aspri,
litigano ai cigli dei sentieri,
vorrebbero divenire
legna nella nostra camera dei sogni.
Verso metà giornata,
i vapori dell'afa
lasciano goccie sulle tue labbra,
il tuo viso sazio di natura,
teneramente scompare
dietro l'ombra di un ciliegio,
per poi riapparire luminoso,
il mio cuore battente
trema tra due astri,
uno in cielo,
l'altro di fianco.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 18/08/2014 10:44
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua tanto tanto bella davvero!

7 commenti:

  • michela salzillo il 07/07/2011 22:56
    Amore e natura che duetto straordinarioescrizione molto bella! Bravo!
  • carmela marrazzo il 06/07/2011 13:04
    bella questa tua immersione nella natura, partecipe del vostro amore.
    molto bella, piaciuta tanto.
  • Anonimo il 05/07/2011 20:06
    molto bella antonio... bucolica e delicata...
  • Attanasio D'Agostino il 02/07/2011 17:58
    un canto che si appoggia tra le meraviglie del creato
    racchiude l'immensità dell'universo intorno all'autore, un cuore colmo d'amore,
    ..."il mio cuore battente
    trema tra due astri,
    uno in cielo,
    l'altro di fianco"...


    un caro saluto Tanà.
  • loretta margherita citarei il 02/07/2011 17:34
    molto bella, complimenti
  • Luca Bianchi il 02/07/2011 17:04
    La trovo splendida =) si può quasi immaginare il suo viso e disegnare il paesaggio dove vi è lei ^^ piaciuta davvero
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/07/2011 16:21
    Un poeta che attinge le sue immagini dalla natura, con compiacenza e voluttà e con abbondanza di stile ne fa un canto per la sua Dora.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0