username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ascoltando Chopin

desiderio osceno
porta via
perdersi è andare
ecco temo

sogno cieli tersi
immagini
inutile ritorno
amori persi

incalzanti ritmi
frenesie
brandelli umani
attimi

ritmo, ritmo
toni alti
acute passioni
convulsioni

vino bianco, tua
saliva
tra le dita, odore
di te conservo

tempo lento, ora
aduna ricordi
al bando nostaligia
malinconia

condensa felicità
mietitura
gocciolatoio di
ritmi esausti

tempo lento
riannoda
silacciate figure
dolce boccone pieno

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • DANIELE BOGANINI il 08/03/2012 21:14
    mi piace questa poesia.
    come mi piacciono le composizioni per pianoforte di Chopin!
  • mauri huis il 24/01/2012 20:58
    Ottima. Correggere gli errori, Chopin non li permetterebbe. Scherzo, naturalmente. Chopin apprezzerebbe, invece!
  • michela salzillo il 08/08/2011 22:29
    Tanto coinvolgimento e profondità! Poesia scritta molto bene!
  • Carlo Diana il 04/07/2011 14:59
    vi ringrazio, a presto
  • Giacomo Scimonelli il 04/07/2011 06:33
    ben scritta... intensa e bella
  • loretta margherita citarei il 04/07/2011 05:13
    intensa poesia molto aprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0