accedi   |   crea nuovo account

Sullo scivolo coi tacchi

Come bambine libere da ogni pensiero
corriamo verso lo scivolo
non importa se abbiamo i tacchi
non importa se i sassolini
ci entrano nelle scarpe
non importa se quel cartello ce lo vieta
ridere, divertirsi le uniche regole.
Siamo mogli e mamme ormai,
a volte forti... a volte deboli,
a volte sorridenti... a volte con le lacrime agli occhi.
La vita ha voluto toglierci "qualcuno"
ma la voglia di continuare a vivere,
sorridere e giocare non riuscirà a togliercela!

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 29/07/2011 19:56
    Traballano i passi su quei tacchi dopo aver calpestato l'incerto, eppure lo scivolo promette una discesa libera senza paura, tra le labbra il sorriso di un tempo, nel cuore la voglia scivolare in questo mondo senza paura di finire a terra... se così fosse la mano svelta spolvererà via il dolore della maldestra caduta.
    Un augurio di rinnovata speranza per tutti, Bravissima!
  • ELISA DURANTE il 15/07/2011 06:58
    Per fortuna! Bello rispecchiarmi nei tuoi versi!
  • Bruno Briasco il 06/07/2011 20:53
    È sempre bello "tirare fuori" il bimbo che è in noi, a qualunque età. Bravissima!
  • Anonimo il 04/07/2011 22:51
    ma la voglia di continuare a vivere,
    sorridere e giocare non riuscirà a togliercela!
    E continuate così!
    Brava!
  • Anonimo il 04/07/2011 19:43
    non riuscirà mai... no!
    coi tacchi devo provarci...
    bella sì
  • Giacomo Scimonelli il 04/07/2011 16:27
    molto positiva... bella
  • Menichetti Serenella il 04/07/2011 13:07
    Piena di energia positiva, simpatica!
  • Anonimo il 04/07/2011 11:47
    Pensa... Mia madre è proprio una di quelle bambine che hai descritto... Pur sempre protettiva, indubbiamente!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0