PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tutto cambia

Il viso e lo sguardo
cambiano con il passare degli anni.
Le rughe denotano vecchiaia
o l'amarezza di aver vissuto?
Ripensando all'infanzia
e alla gioventu',
e' difficile parlare di amarezza,
ma riflettendo sui dolori vissuti
con estrema sensibilita', si puo'
capire perche'il viso
riflesso allo specchio non piace.
E', necessario avere coraggio
per accettare la vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Marcello Morellato il 12/09/2014 10:32
    Ottima interpretazione per questa tua opera.
    Molto sentita. Francesca i miei rallegramenti.
    Cordiali saluti.
    Marcello
  • STEFANO ROSSI il 29/12/2011 12:11
    Francesca questa tua poesia è stupenda! la poesia è una riflessione! continua cosi che a noi piace ciò che scrive ma soprattutto come lo scrivi...
  • A. A. il 29/12/2011 02:04
    Ma no, Cristo. Non è una poesia questa. È una riflessione. Dovresti cominciare a pensare e a leggere monologhi. Poi potrai scrivere tutte le riflessioni e i monologhi che vuoi.
  • Anonimo il 28/10/2011 16:20
    Eh sì... nessuno è felice di invecchiare e non solo per l'aspetto fisico. Esternare i propri sentimenti aiuta e anche i commenti non vanno affatto male!
  • vania antenucci il 30/07/2011 10:55
    Ciao Francesca la vita corre cosi velocemente che i ricordi sono belli anche da raccontare
    ti abbraccio complimenti
  • Anonimo il 27/07/2011 21:12
    le rughe più brutte sono quelle del cuore... il tempo passa... hai ragione cara amica hai ben descritto con questa tua bellissima poesia il passare del tempo... brava francy
  • Anonimo il 25/07/2011 17:58
    sensibili note nostalgiche, molto dolore dentro le tue parole e disillusione ma... chiusa una porta s'apre un portone, lascia le rughe create dal sorriso riempano le giornate... anche quelle buie
  • Maria Rosa Castellano il 11/07/2011 17:49
    È vero. le rughe sono il segno del tempo che passa su di noi, ma quqndo le guardiamo dobbiamo superare la tristezza dei ricordi che esse nascondono e considerare, con orgoglio, che le abbiamo non perchè abbiamo accettato la vita, bensì perchè abbiamo avuto il coraggio di vivere. ciaoo
  • giuliano paolini il 10/07/2011 10:25
    tutto cambia a parte il ricordo ed il dolore per il mio popolo e la mia gente
    quando non riusciamo ad evaporare come immagine di struttura immutevole ci abbandoniamo ad altre malinconiche visioni che ci portano vicino a nuove sofferenze ci identifichiamo con altrui dolori che fare? ogni giorno speso nel restare è uno in meno per poter andare e solo il fiume che va non trova le ragioni ma giunge al maestoso oceano e scopre di esserne figlio e madre.
  • Giacomo Scimonelli il 08/07/2011 17:04
    le tue riflessioni sono carezze amica mia... carezze dolci...
  • karen tognini il 05/07/2011 21:11
    È vero... la vita non è facile accettarla.. dopo una certa eta' tutto va di corsa fino alla fine del giorno!
    Ma il trucco è di far ogni ruga un desiderio che si è avverato.. un gioco per non piangere!... E', necessario avere coraggio
    per accettare la vita.
  • ELISA DURANTE il 05/07/2011 20:21
    Assolutamente sì, è necessario coraggio per accettare la vita... con le sue rughe tristi e anche con quelle allegre, d'espressione, quelle di fianco agli occhi quando si ride di cuore. Ma tu, quando eri una ragazzina e avevi poche rughe (ed eri molto carina, lo deduco dalla tua foto), dimmi, ti piacevi? E ti piacevi sempre?
    Cerca di stare bene dentro di te, volendoti bene, e vedrai che l'immagine riflessa nello specchio sarà un'ottima amica!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0