PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Petalo

un petalo si è fermato
sul cuore calmo,
riposo di deserti scalzi,
di sorgenti lontane,
di ritmi segreti.
è solo un petalo
ma pesa come l'oro,
si scioglie al sole
un raggio quasi lo trafigge,
lo divide,
lo apre
e mentre scivola dalle mani
qualcosa nasce.
si sente una voce lontana
è l'aria che canta
la morte del petalo
e la nascina del seme maturo di vita.
ed è qui
ora
che nasce il cuore,
mentre ancora non batte,
l'alba di un cielo
sereno
si alza.
ed ora, una piccola spinta
e il cuore parte,
è battito incessante,
tamburo
di pace
unione tra cielo
e
terra
tra uomo e donna
petalo,
hai dato vita all'amore!!

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 30/12/2011 00:42
    Un dolce e semplice petalo, ha dato vita all'amore..
  • mario caosi il 28/07/2011 22:38
    Belli questi versi che parlano della natura cosmica sincreticamente racchiusa in un fragile petalo che nel finale acquista forza poderosa... complimenti!!
  • loretta margherita citarei il 06/07/2011 19:54
    versi molto delicati piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0