accedi   |   crea nuovo account

Il mio colpo di fulmine quotidiano

Il Tuo corpo
è un cielo

un frutto alato

in anima di betulla
tendo i miei rami
verso di Te

in schianti di luce
si elettrizzano di fulmini i miei baci

a Terra
suoni
fuorvianti

nubi di dolori
lancinanti

assegnano
sogni

compiti gravanti
a parole tuonanti

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 07/07/2011 20:37
    Io, Vincé, rispetto a quelli di sotto, mi preoccuperei più delle saette. Bravissimo Vincé!
  • Bruno Briasco il 07/07/2011 13:25
    Sotto hanno espresso i miei pensieri sulla tua "alta scuola" poetica. Un abbraccio carissimo
  • Dolce Sorriso il 07/07/2011 13:18
    in schianti di luce...
    ma quanto sei bravo Vince!?
    smack.
  • Anonimo il 07/07/2011 10:51
    sei nato per decantare l'amore... questa è la verità vincent... BELLA
  • Anonimo il 07/07/2011 10:23
    L'amore è più forte di quanto siamo forti noi. Clap clap
  • karen tognini il 07/07/2011 09:34
    Un amore elettrizzante...
    Bellissima poesia Vincenzo...

    parole tuonanti
  • Ada Piras il 07/07/2011 09:10
    Ogni giorno un colpo di fulmine, quanta energia questo amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0