PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sera d'estate

Si solleva
il fumo nella stanza
romba la finestra
e il vento intima,
tra le tende,
silenzio alla mia mente.

Sulle tinte stanche
dell'appartamento
scivolano a mille a mille
riflessi d'argento.

Più cadono e più
li tira il vento
più applaude la magnolia
con le sue foglie
a questo portento.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura cuppone il 12/07/2011 17:45
    Magnolia...
    un albero meraviglioso, fa girare la testa, i suoi fiori atterriscono gli insetti...
    spettacolo questo momento condiviso...
    tky...
    Lau

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0