accedi   |   crea nuovo account

Il vuoto dentro

Vuota è la vita
e colma di ansie,
paura di non farcela,
voglia di mollare.
Cicatrici del passato
tornano a bruciare,
incerto il domani
di forse costellato.
Non più voglia di lottare,
di credere, di sperare.
Voglio starmene così,
stancamente inerte,
svuotando la mente,
fuggendo memorie.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 08/08/2011 17:35
    hai espresso bene questa sensazione... di un vuoto dentro di te... ti capisco perfettamente... voglia di mollare tutto... bella anche questa dany brava piene di intensità le tue opere...
  • Anonimo il 11/07/2011 10:29
    piaciuta sì... gli ottimisti dicono viviamo nel migliore dei mondi possibile, i pessimisti dicono chè vero... potremmo aggiungere che chiodo scaccia chiodo e 2 chiodi fanno uuna croce o che un pessimista altri non è che un ottimista con esperienza... e via disquisendo ma stoppo la mia logorroicità , ti lascio un sorriso ed un brava! ciao
  • mario durante il 09/07/2011 15:19
    Il turbinio di una vita vissuta, porta alla stanchezza?
    Bella e turbata.
  • Alessandro Guerritore il 07/07/2011 20:54
    È come prendere un treno, vuoto, senza sapere dove ti porta, dove si fermerà.
    È come se la vita non avesse più il suo tempo.
    Rimane solo lo spazio da esaurire.
    Ho vissuto questo quando ho letto la tua opera.
    Piaciuta molto.
  • Anonimo il 07/07/2011 17:47
    È vero, la vita è proprio così e certe volte è meglio non pensare. ciao