accedi   |   crea nuovo account

Segreta capanna

Sopiti respiri
protetti nel tuo abbraccio di ciniglia,
il mio cuore accanto al tuo
s'accende come paglia al sole.
E mi vedo ancora,
e ancor più di prima nei tuoi occhi,
perle nere rare e pure
irresistibile richiamo
nei giorni di tempesta e quiete.
pelle profumata di ricordi
baciati dall'essenza del sole.
Tu, mia capanna segreta,
riparo da pioggia violenta
e dalle ferite di chi troppo parla
e non si ascolta.
Mantello d'amore
che rischiara la nebbia della mente
come fai a leggermi dentro?
come... a spogliarmi del dolore
e vestirmi di prati fioriti
e di sorrisi increduli,
nati da lacrime di sofferenza.
Tu madre che stringi dentro ai pugni
polvere di stelle e di magia
nulla di più bello avresti potuto donarmi
che la vita in ogni suo respiro.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 20/07/2011 22:50
    f'accordo con Bruno... aggiungo ancora un brava!!!!!
  • Bruno Briasco il 09/07/2011 20:47
    Hanno già espresso quanto sentivo di dirti. Ne sono felice per te. un caro saluto
  • Anonimo il 08/07/2011 18:52
    Esprimi belle emozioni e credo che la tua chiusa sia molto intensa e, soprattutto, vera e molto intima.
  • Vincenzo Capitanucci il 08/07/2011 09:18
    La mia segreta capanna è un mantello d'Amore... cade la pioggia... soffia il vento... io mi sento protetta...

    Bellissima Teresa... come fai a leggermi dentro... se non con quel cuore in sole...
  • Menichetti Serenella il 07/07/2011 18:49
    Abbraccio di ciniglia- Capanna segreta-Mantello d'amore, bellissima e dolce poesia, invia spruzzi di tenerezza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0