PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tempo

Tempo che voli,
che veloce fuggi,
mostro crudele
rubi ai miei giorni
dolci speranze
d'un passato lontano,
ormai ricordo
vago e sperduto.
Con te combatto
eterna battaglia.
Sosta ti prego
un solo istante,
donami almeno
un barlume di luce
e di te stesso
che posa non hai.
A me concediti
come un amante.
Fermati ora,
resta con me
fino all'alba,
poi libero vai.
La lunga notte
non fa più paura.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Daniela Bonifazi il 20/08/2013 20:10
    Chi non vorrebbe fermare il tempo, per godere più a lungo di momenti felici, per rallentare l'inevitabile degrado del corpo e della mente, per preservare ricordi che spesso svaniscono nell'oblio di una notte senza fine, quando tutto si fa vago e ci perdiamo nel nulla?
  • TIZIANA GAY il 20/08/2013 14:36
    BELLA, ma perché fermare il tempo...
  • Daniela Bonifazi il 08/08/2011 22:21
    Sei troppo buona, Carla! Non è molto che scrivo poesie. La mia specialità sono i racconti, ma da quando sono membro su FBK del gruppo "Fantasia in rete", mi sono cimentata nelle filastrocche e nelle poesie, ed ora mi piace, ma ho poco tempo e ancor meno ne avrò all'inizio del nuovo anno scolastico. Grazie, grazie!
  • Anonimo il 08/08/2011 17:32
    è come se l'avessi scritta io... semplicemnete meravigliosa un bacio dany...
  • Anonimo il 09/07/2011 21:38
    questa tua dedica a Crono è splendida, brava
  • Anonimo il 08/07/2011 12:23
    Molto bella. Il tempo fugge inesorabile e solo la poesia lo può fermare per un attimo. ciao
  • Menichetti Serenella il 07/07/2011 21:59
    A me concediti come un amante... il tema del tempo, questo tempo che corre, che ci sfugge, senza che riusciamo a fermarlo, ricorre spesso nei nostri testi poetici, come se volessimo fermarlo fra queste righe. Bella, Daniela mi piace molto.