accedi   |   crea nuovo account

Mani

Le tue mani
nude
e
fragili
sono
fiori d'aria
che
inarcano
ponti
di neve
sulle spiagge
bianche.
Vieni
Con tutta
La loro fragilità
A questo buco di cuore
Lascia
Un'impronta
Una data
Che dica che sei stata mia!!!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 13/09/2011 11:35
    fili d'aria che inarcano ponti di neve... belle immagini Giuseppe... complimenti
  • Raffaele Arena il 11/09/2011 12:35
    Bella poesia. Intensa e passionale. L'identita' e il tribro di un uomo romantico, di quelli che ne sono rimasti pochi. E anche un poì smarriti e fragili
  • ELISA DURANTE il 18/07/2011 09:24
    Immagini molto belle per versi evocativi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0