username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Soffi di inizio estate

Leggera brezza
che inonda i corpi,
fiotti di tiepida brina
zampilli di argenteo fluido
sulle foglie di elicriso.

Ecco barlumi di luce sui virgulti
di giovani fiorescenze,
petali che carezzano
i capelli trascinati dal vento,
sole che indora il cielo
lievemente accigliato...

Un leggero odor di pesco nell'aria,
sciami di screziate farfalle
che danzano su boccioli
di candide rose.

È un risvegliarsi
di fervide emozioni di cuore,
di radicate atmosfere,
di intimi ricordi
che al suon di un cinguettio
si rinnovano incontrollati
come delicata carezza
che il cuore riscalda
con i raggi del suo sole...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 17/10/2016 09:15
    apprezzata... complimenti.
  • Centrone Stefano il 19/01/2012 21:54
    L'estate, secondo me, inizia così e pian piano si trasforma in una stagione stupenda, dove ci si può rilassare e gustarsi il sole, gioendo di tutto ciò che ci circonda, per poi finire nell'amare questa stagione con tutto il cuore.
    Bella.

10 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 29/07/2011 09:34
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua tanto tanto bella!
  • karen tognini il 20/07/2011 16:05
    È stupenda Alessia... emozioni che inebriano...

    un risvegliarsi
    di fervide emozioni di cuore,
    di radicate atmosfere,
    di intimi ricordi
    Bravissima...
  • Anonimo il 16/07/2011 14:41
    bellissima descrizione e bellissima poesia. ciao Salva.
  • Hila Moon il 16/07/2011 08:43
    Magica descrizione d'una natura che sempre stupisce, e che riporta negli odori, nei colori emozioni sempre vive! Molto bella
  • - Giama - il 16/07/2011 00:05
    profumi, colori, sensazioni..." È un risvegliarsi di fervide emozioni di cuore"!
    splendida poesia cara Alessia!
    bravissima!
    Ciao Gia
  • ELISA DURANTE il 15/07/2011 11:18
    Versi delicatissimi, a partire dal titolo!
  • Anonimo il 13/07/2011 18:22
    un testo bucolico delicato, pieno di odori e sfumature, tutto racchiuso in risvegli di emozioni complimenti Ale
  • Aedo il 12/07/2011 23:06
    Le immagini della natura si combinano con le emozioni dell'anima. Bravissima!
    Ignazio
  • Anonimo il 08/07/2011 19:09
    Credo che tu debba amare molto la natura per descriverla nei minimi dettagli e, soprattutto, in modo vero e vivo.
    A me l'estate dispiace solo per il caldo, ma mi mancano le emozioni che mi ha da sempre trasmesso e che tu hai ben descritto. Bravissima Alessia!
  • Bruno Briasco il 08/07/2011 18:47
    La poesia è splendida Alessia. Aleggia di amore, solo un'anima col "cuore nelle rose" può "vedere" laddove gli occhi dell'anima riescono a svelare. Ma prché le stelline fanno quello che vogliono? Ne ho premute 5 e ne spuntano 3. Va beh!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0