PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mandolino

Si dice
che lu mandulinu
nun è cchiù cosa,
quannu sona
alliegru
o tristu,
effettu
cchiù nun fa.
Ma acccusì
nun è,
magico
e sincero,
le corde soje,
amore
o core
acchiappa.
Goppa e nuvole
volano
e a te
la mia serenata
ancora porta.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 10/07/2011 08:24
    versi musicali... bella dedica al Mandolino...
  • Anonimo il 09/07/2011 23:38
    il mandolino uno strumento che sa essere triste ed allegro... e che accompagna belle serenate bravo don
  • Ugo Mastrogiovanni il 09/07/2011 18:16
    Sono circa 600 anni che il mandolino diffonde il suo fascino, oggi si confonde con gli altri strumenti dell'orchestra, ma Don Pompeo ci ha voluto ricordare che noi giovanotti... ci facevamo le serenate e ce le faremmo ancora.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0