PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Simbiosi di dolore

Pioggia nera cade
sull'asfalto grigio,
sulle auto in sosta,
sui vetri tersi.
Pozzanghere scure
inquietano, incupiscono
gli animi.
Fili neri legano emozioni
colorate, imprigionano
sogni dorati.
Cade pioggia nera
oggi, sul mio dolore,
lacerante di madre,
cade pioggia nera,
sulla tua rabbia di
giovane donna.
Domani cadrà sole caldo,
farà evaporare l'acqua
nera e putrida dal suolo,
un arcobaleno di emozioni
colorate, tornerà ad avvolgerci.
Dai domani seppellito sarà ieri
e allora libereremo i sogni, insieme!
E voleremo ancora, per mano,
in alto, finché ognuna
troverà un proprio cielo.
.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 11/07/2011 14:21
    domani seppellito sarà ieri pieno di dolore... ed oggi i nostri sogni saranno liberi... potremo volare in simbiosi, in comunione d'amore ed aprire le porte della speranza... molto bella
  • Menichetti Serenella il 09/07/2011 20:05
    Grazie Mario, questi commenti fanno crescere, in effetti è una poesia di un po' di tempo fa.
  • mario caosi il 09/07/2011 19:33
    l'immagine finalè ariosa, riluce di speranza... ma il gioco di colori e contrari nella parte precedente mi pare un po' semplice, ripetitivo, come dire scolastico, anche se probabilmente la mia scarsa sensibilità mi preclude la comprensione di eventuali sovrasensi... comunque bello il titolo e azzeccato dato che l'elemento 'simbiosi' riecheggia più volte permeando il componimento... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0