PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensiero notturno

Quando il tuo pensiero nella notte
Apre le finestre chiuse del mio cielo,
La mente sgombra cede al desiderio
del tuo corpo avvolto da lenzuola di smeraldo,
Mi sei accanto.
bello quasi come fossi disegnato.
Riposi scomposto tra le mie coperte pervase
Di profumo proibito.
Ascolto il tuo respiro dolce come
L'eco del mare custodito dalla sua conchiglia.
Ti tocco e sento roccia
Mi guardo e vedo acqua
che senza prepotenza
accarezza, leviga... plasma.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 15/07/2011 14:47
    molta passione... spazi in diversi sentimenti amo molto come scrivi... ciaoooo
  • Giacomo Scimonelli il 10/07/2011 08:04
    ''... Ascolto il tuo respiro dolce come
    L'eco del mare custodito dalla sua conchiglia.
    Ti tocco e sento roccia
    Mi guardo e vedo acqua
    che senza prepotenza
    accarezza, leviga... plasma.''

    dolcissima
  • Sergio Fravolini il 10/07/2011 06:08
    "mi guardo e vedo acqua" versi scritti con con amore. Mi piace.

    Sergio
  • denny red. il 10/07/2011 01:23
    Bella!!! Terry,
    Dolce passionale,
    una carezza..
    Brava!!!


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0