PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lo straniero

In ogni lingua
conosciuta,
questa parola
orribile
suona,
poiché
da un solo Padre
e una sola Madre,
l'Umano Genere
creato
stato è;
ed ovunque
su questa terra
amata,
lo pie' calpesta,
di casa sua
pur sempre
l'erba
è.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 21/07/2011 22:26
    sono d'accordo con lei don molto bella
  • Bruno Briasco il 12/07/2011 19:18
    Molto bella Don... complimenti davvero

    Errata corrige: c'è un errore da correggere= "lo pi è calpesta..." forse: lo piè calpesta?
  • ELISA DURANTE il 11/07/2011 19:56
    Molto piaciuta questa tua di grande saggezza!
  • loretta margherita citarei il 11/07/2011 16:58
    condivido, bravissimo don
  • Francesca La Torre il 11/07/2011 14:35
    Bravo, complimenti, questi sono sentimenti nobili!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0