username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

cacciatore di sogni

laggiù, nella inesplorata foresta,
un timoroso cacciatore di sogni,
incantato da tanto silenzio e pace,
giocava coi ciottoli del ruscello,
invitando gli elfi del bosco a farsi vedere,

e infatti, poco dopo, una giovane fata,

cantando misteriose nenie alchemiche,
attratta dall’ invito dell’esploratore,
raggiunse il rivo e gli si pose accanto;
la gioia dell’uomo alla vision si bella,
aggiunse nuova luce al bosco tutto!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Floriano Crescitelli il 14/10/2009 12:19
    La fantasia, qualcosa che ad altri manca, piacevole
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 22/05/2008 18:42
    bellissima scenetta mi sento cacciatore
  • laura cuppone il 08/06/2007 16:32
    bellissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!! L
  • Maurizio Triolo il 29/05/2007 20:12
    Suono meraviglioso per le mie orecchie, grazie gigi.
  • Anonimo il 27/05/2007 09:02
    Bravissimo. mi piace tanto questa fantasiosa descrizione, sarà, perchè sono una sognatrice. Ciao Gigi
  • Ezio Grieco il 27/05/2007 01:20
    Bravo, bravo, bravo.
    ... mi è piaciuta tantissimissimissimo!!!
    Ciao
    Clezio
  • miryam maniero il 14/05/2007 15:05
    mi hai ricordato l'incontro magico di qualche tempo fa con una... fata? .. l'incontro più straordinario della mia vita... sai che a volte la magia è proprio dietro alle nostre spalle, quando meno te lo aspetti appare...
    ciao gigi
  • rexia argento il 14/05/2007 10:09
    scritta molto molto bene, bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0