accedi   |   crea nuovo account

Ti conoscevo

Un raggio di luna
mi ha sfiorato il volto
sussurrandomi il tuo nome,
ed io ho viaggiato nella notte
per cercarti
poichè già conoscevo il tuo volto,
il tuo odore, ti desideravo
già prima di sapere dove fossi.
E come i marinai seguivano le stelle
per navigare, cosi io ho seguito
te, la più luminosa delle stelle
nel mio cielo, sulla rotta
del mio destino.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 30/03/2012 16:34
    Un destino che può vederti ancora vincitore,
    una vera lirica,
    complimenti.

5 commenti:

  • Ada Piras il 01/08/2011 23:17
    Complimenti Andrea è vero molte volte ci sembra di conoscere già certe persone.
  • Anonimo il 01/08/2011 23:10
    La voce del cuore che parla al vento!
  • Andrea Cecilia il 15/07/2011 14:17
    Grazie
  • Giacomo Scimonelli il 14/07/2011 21:26
    dolcezza infinita in versi semplici ma molto belli
  • Menichetti Serenella il 14/07/2011 17:06
    Molto dolce, complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0