PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Titubanza

Fragile
mi rende la solitudine..

facilmente
potrei cadere
in agguati amorosi..

vogliosa d'amore
come la gazza ladra
ruberei tutto ciò
che luccica scambiandolo
per oro.

Per questo, accorta
pondero e peso
ogni tua parola.

Come l'esperto marinaio
scandaglio il mare
prima d'attraccare
alla tua isola..

Non vorrei che la bramosia
di toccare la tua terra
mi facesse urtare celati scogli
ed imbarcando acqua
abbandonare alla deriva
lo scafo della mia anima
ritrovandomi naufraga...

( tu non sai, uomo
quanto tempo occorra
per riprender le forze
per abbattere con colpi
di rabbiosa scure
il grande baobab della solitudine
fare con tronchi di speranza
e liane di sogni
la zattera
per riprendere il largo
seguendo la rotta delle stelle...)

Tu non sai quanto difficile
mi sia riaprire ora il cuore...
potresti essere la mia nuova gioia
o l'ennesimo mio dolore...

ma tu, uomo... parlarmi ancora d'amore.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 18/07/2011 17:16
    uno più una non fa due ma 1 un po' più grande..

    Loretta stupenda!!!!!
  • Daniela Bonifazi il 17/07/2011 21:48
    Dopo una delusione è sempre difficile riaprire il proprio cuore e donarsi. Ma la solitudine è il peggiore dei mali e tentare, sia pur con cautela come l'esperto marinaio scandaglia il mare prima d'attraccare, tentare con rinnovata fiducia è opportuno. Stupenda!
  • Giacomo Scimonelli il 17/07/2011 18:13
    ''... Non vorrei che la bramosia
    di toccare la tua terra
    mi facesse urtare celati scogli
    ed imbarcando acqua
    abbandonare alla deriva
    lo scafo della mia anima
    ritrovandomi naufraga...''

    dolcissima... la paura c'è... ma il desiderio di sentir parlare ancora d'amore al proprio cuore è più forte... bellissima
  • rea pasquale il 15/07/2011 22:11
    il bisogno di coinvolgere ed essere coinvolti nell'amore, ci da il coraggio di rischiare.
    Un abbraccio
  • franco buldrini il 15/07/2011 01:31
    L'amore ti porta dove va l'amore è il solo rischio dell'amore. Ciao carissima amica chiedo scusa dei miei silenzi ma il tempo mi vola via
  • - Giama - il 15/07/2011 00:20
    splendida Loretta, riflessione e poesia bellissime!

    Ciao Gia
  • Anonimo il 14/07/2011 22:57
    Un'invocazione struggente, molto intensa, nella tensione emotiva al bisogno di sentirsi amati. L'amore purtroppo è sempre una sfida. Stupenda.
  • karen tognini il 14/07/2011 22:20
    Speriamo sia quello giusto Lor... aspettiamo tutti in gloria la tua felicita'...(io si credimi )... se sei ricambiata buttati... ma devi essere sicura...
    bacissimi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0