username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

appia antica

Cado,
ancora, e
rotolando,
lungo la via
antica, rido felice!
Lieta
anche tu,
provi a prendermi,
ed io, sempre ridendo,
sfuggo veloce,
troppo veloce per te,

e allora mi fermo, e ti aspetto!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • lupoalato maria cannavacciuolo il 22/05/2008 21:46
    una poetica immagine che solo un poeta poteva trascrivere
  • Maurizio Triolo il 29/05/2007 20:09
    La semplicità vince sempre... emozioni da non dimenticare mai... la giusta leggerezza... tutto questo provoca piacere... bravo... come al solito.
  • mita non importa il 24/05/2007 16:52
    cadere e ridere... come fan i bimbi! sorrido anche io...
  • sabrina pieraccioni il 22/05/2007 01:36
    bella... mi fa sorridere.. bravo
  • NICOLA RICCHITELLI il 21/05/2007 14:52
    grande stile; mi è piaciuta molto
  • Anonimo il 21/05/2007 12:24
    Il Momento precedente alla concezione propria del sentirsi complici, la ricerca continua dell'altro e la semplicità insita nel "rincorrersi". Magari questo potesse essere un esempio per i giovani come me! Spensierata
  • Anonimo il 20/05/2007 21:50
    stupenda davvero bravo luigi.
  • Antonella De Marco il 19/05/2007 14:12
    Mi trasmette un senso di levità e tenerezza. Bella.
  • lory giacobbe il 17/05/2007 15:30
    Questo lo chiamerei amore. bravo
  • morena paolini il 16/05/2007 17:16
    Bravo. Ciao Morena
  • ELIO RIA il 14/05/2007 12:02
    Semplice e carina, gradevole da leggere.
  • rexia argento il 14/05/2007 10:06
    amore adolescente, scritto con la penna di adulto. carina, molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0