username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Attimi

Ci sono momenti in cui
il tempo
sembra ribellarsi
alla sua ferrea struttura naturale
del tutto scorre...
degli attimi,
infiniti,
non per la loro interminabile durata
ma per il forte sentimento
d'angoscia
di cui sono carichi;
momenti in cui
lo sguardo si perde nel vuoto
e la mente nell'anima.
Allora vorrai ricordare o dimenticare?...

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 22/07/2011 20:43
    Attimi di cui abbiamo assoluto bisogno e non per ricordare ma per comporre il puzzle di una vita.
    Molto apprezzata, brava Rosalia.
  • Paolo Venturi il 22/07/2011 20:15
    Di attimi così la vita ne riserva a tutti, penso che una risposta alla domanda finale sia molto difficile, perché pensando a cosa rispondere, ci scorrono le immagini dei momenti che vorremmo dimenticare ma che non ci riusciamo, ma per se dovessi decidere se dimenticare, direi di no, perché preferisco superarli.
    Bella poesia, stimolante.
  • rosalia Schimmenti il 19/07/2011 12:43
    grazie Sergio, Mario, Vincenzo ed Elisa di ricevere i vostri commenti attenti e gentili, siete voi a rendere vivo ciò che scrivo leggendolo qundi gli applausi sono per voi
  • ELISA DURANTE il 18/07/2011 09:36
    Che cosa sceglierebbe Bergson?
  • Vincenzo Capitanucci il 16/07/2011 08:13
    Il tempo è soggettivo... gli attimi sembrano.. infiniti... eterni... se accompagnati da sentimenti d'angoscia... o da immenso Amore...
    allora li vorrai dimenticare... o ricordare per sempre...
    Molto bella... Rosalia...
  • mario durante il 16/07/2011 07:02
    Attimi che non distinguiamo come singoli ma come stato fermo di noi stessi, senza tempo con solo il pensiero presente nella nostra mente, un pensiero senza tempo!
    Brava, anzi bravissima.
  • Sergio Fravolini il 16/07/2011 06:29
    Il titolo mi piace molto ed anche il resto dell'opera.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0