PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

D'estate

Lo vedi
il riflesso distorto
che oscura l'estate.

Lo senti
in ogni istante
s'è fatto sera.

Ed io
lì seduto
ad aspettare
una stella.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • mario durante il 16/07/2011 10:36
    Contemplativo a rimirar la stella.
    Assorto in contemplazione.
    Veramente intensa e bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0