accedi   |   crea nuovo account

Donarti l'Anima

Soccombe
ad un raggio di sole
il mio Amore

cede
fino in fondo

allo splendore dei Tuoi occhi

in un ingenuo dono
dal vivificante balzo

la luce perpetuamente nascente
dalla stella del mio cuore

intrecciando
alla libera nudità
del mio esistere

in un campo di celestiali essenze

la purezza del Tuo corpo indispensabile al mio sorridere

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • - Giama - il 19/07/2011 00:16
    questa è la poesia della mia buonanotte...
    direi che non avrei potuto fare scelta migliore!

    Dolce notte anche Te caro Vin!

    Gia
  • Pasquale Martino il 18/07/2011 22:09
    Ritorno su qyesto Autore, m'intriga... Leggo rigo: 4 e 5 - 7 e 8 - 11 e 12 e 13 Un'altra poesia nella poesia. Apprezzabile!
  • Ada Piras il 18/07/2011 10:12
    Il dono più grande, l'anima. Bellissima
  • karen tognini il 18/07/2011 10:07
    Meravigliosa emozione nasce da questi versi di sole...
    il tuo cuore illuminato dalla tua stella speciale...

    in un campo di celestiali essenzela purezza del Tuo corpo indispensabile al mio sorridere
    Vincenzo sei davvero innamorato !!!...


  • Anonimo il 18/07/2011 09:47
    Quando è amore niente è più grande. Neppure il sole! Bravo Vincenzo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0