username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio cielo

Se potessi toccare
col cuore il cancello
del cielo

potrei rimanere impigliata
nella tua mente

dipingendo una tela di
schizzi coi colori impregnati
su un piatto d'argento...

Vorrei però che non
mi tremasse la mano

se solo pensassi a quel
soffio d'amore che

sfumando darei,
immortalando il tuo volto...

Se dopo un temporale
potessi toccare la soglia
del cielo,

offuscata dal pianto
di una nuvola,

mi perderei dentro
un arcobaleno

asciugando lacrime
agli occhi,

spazzando via questa
terra, affinché ti
rimanga

solo il mio
cielo!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sergio Fravolini il 23/07/2011 07:19
    Ma che bella!

    Sergio
  • Anonimo il 22/07/2011 18:07
    Molto elegante, mi piace!
  • - Giama - il 18/07/2011 23:12
    splendida poesia Tonia, dal tocco raffinato, versi estremamente romantici!
    Bravissima!
    Gia
  • antonio pascarella il 18/07/2011 22:56
    Se potessi toccare
    col cuore il cancello
    del cielo

    potrei rimanere impigliata
    nella tua mente

    dipingendo una tela di
    schizzi coi colori impregnati
    su un piatto d'argento...
  • loretta margherita citarei il 18/07/2011 21:44
    molto bella, profonda poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -