username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sapevo di un giorno

Sapevo di un giorno
lasciato dal tempo
a far da crinale
tra gioia e dolore;
sapevo di un tempo
lasciato dal giorno
a confondere il buio
finché non sia luce;
so ora di un luogo
serbato dal cuore
a vivere sempre
l'abbraccio tuo dolce.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • ELISA DURANTE il 21/07/2011 08:07
    Dall'imperfetto al presente si materializza la realtà di un amore. Molto piaciuta!
  • nicoletta spina il 20/07/2011 22:28
    Mi piace la musicalita' di questi versi, quasi un contrappunto fra giorno e tempo, buio e luce che sfocia nel finale salvifico dell'abbraccio affettuoso... la consapevolezza del cuore.
  • grazia savonelli il 20/07/2011 21:00
    a vivere sempre l'abbraccio tuo dolce... bellissima chiusa, bellissimi versi
  • teresa... il 20/07/2011 18:16
    bellissima davvero Cortese. ottima apprezzatissima
  • Auro Lezzi il 20/07/2011 17:31
    A quanto pare pochi sanno quanto è bella e dolce questa poesia... Applausissimi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0