PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il rumore del mare

Mi piace ascoltare
il rumore del mare

Onde bianche di spuma
si sdraiano
sulla riva lunga
dove il sole si posa
regalando
schizzi di salmastro
che sfiorano
capelli e cuore

Le nostre anime
disciolte
in lacrime di sale
ballano
col maestrale
una danza
che unisce
cuori in ascolto
mentre il cielo riempie
i miei occhi di blu

Tutto muore
in un granello di sabbia

Scivola dalla mia mano
nel silenzio di uno sguardo
posandosi sulle ali di un gabbiano
che vola
e mi porta da te

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • - Giama - il 22/07/2011 23:46
    Anche io adoro la voce del mare!
    Poesia superba, versi di una naturale dolcezza!
    Sempre più brava!
    ciao Gia
  • Nicola Lo Conte il 21/07/2011 22:19
    "Onde bianche di spuma
    si sdraiano
    sulla riva lunga
    dove il sole si posa"
    Sempre più brava a creare immagini...
  • loretta margherita citarei il 21/07/2011 13:53
    molto dolce la chiusa, bella complimenti
  • karen tognini il 21/07/2011 13:06
    I nostro mare ieri era davvero arrabbiato... aveva pero' una magia che ha rapito anche me... la tua poesia rende l'idea delle emozioni suscitate...
    sei bravissima Ely... poesia splendida...
  • Anonimo il 21/07/2011 11:44
    Sapida ed evocativa. Ti porta con lei. Brava
  • Vincenzo Capitanucci il 21/07/2011 11:19
    Tutto muore... Tutto vive... Tutto s'infiamma e vola... in un granello di sabbia...

    Bellissima Ely... col cuore in ascolto... sciolto fra le onde del mare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0