PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A mani giunte

A mani giunte nella sofferenza
il volto contraffatto dal dolore
nella preghiera la Tua Essenza.
Uomo segnato da un unico destino
sceltro tra illuminati del Divino
è stato arduo per Te accompagnarci
in questo mondo nel nostro cammino.
Il filo trasparente ricamato nella Fede
unisce il messaggio terreno visibile
a quello spirituale che non si vede.
Nell'assenza mi hai regalato sempre
un'ottica diversa con cui vedere,
brandendo scampoli del Tuo sapere.
Nella tua Icona sorridente uno specchio
dove riposare la mente stremata
a cercar conforto per una vita in corsa.
Dedico i miei pensieri sovente
a Te Grande Uomo prima che Papa della gente,
nei tuoi occhi saggi mi hai cercata
insieme ad un popolo bisognoso
di speranza e amore non alterati
dalla vana gloria.
Ed ora che sarai Beato lassù vicino al Padre
aiutami ancora di più a sperare negli altri
ciò non altera il segno profondo che già
mi hai lasciato come eredità da tramandare.

 

3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 29/03/2015 18:47
    Un plauso floreale per questa tua straordinaria!

8 commenti:

  • Maria Teresa il 28/05/2014 17:21
    Grande uomo, grande Papa ed ora anche Santo.
    Grande e sentita anche la tua bella dedica.
  • Dora Forino il 08/09/2011 18:31
    Una bellissima dedica al Papa Karol Wojtyla, che rimane per sempre nei nostri cuori.
    Grazie!
  • silvana capelli il 22/07/2011 16:50
    Ho baciato la mano a questo grande Papa, i miei occhi si sono incontrati con i suoi, e gli ho detto: " grazie perchè ci sei!"Ho sentito forte la stretta della sua mano, e una grande grande emozione. Brava, da non dimenticare mai!! condividoi tuoi sentimenti.
  • Vincenzo Capitanucci il 22/07/2011 06:53
    Molto bella Patty... grazie di essere tornata.. portando a mani giunte questo dono d'Amore e di Fede... una eredità da tramandare..

    .. Nella tua Icona sorridente uno specchio
    dove riposare la mente stremata
    a cercar conforto per una vita in corsa...
  • loretta margherita citarei il 21/07/2011 20:47
    una grandissimo Uomo, un grande Papa, giovanni paolo II, bravissima patty
  • cristiano comelli il 21/07/2011 19:39
    Un papa meraviglioso che non si dimentica, capace di frantumare i confini delle divisioni per porvi il seme di una salda concordia. E capace anche di ispirare parole toccanti come le sue, per le quali mi complimento con lei.
    Mai come oggi il richiamo della fede ci avvince per trovare l'impronta del divino come elemento per spiccare il volo verso nuove speranze in un mondo denso di fuliggine.
  • karen tognini il 21/07/2011 18:59
    Bella Patty... un papa dolce e amato da tutti...

    bello divederti qua!!!
    un abbraccione
  • Maurizio Cortese il 21/07/2011 18:54
    Non poteva non meritare un encomio migliore Giovanni Paolo II: la tua è proprio una poesia d'affidamento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0