PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piove

E continua a piovere.
Piove da giorni e piccole
nuvole incominciano
a spargersi sul mio cuore.
Una sottile voglia di piangere
s'impossessa della mia
anima.
Il pianto se ne sta agli angoli
degli occhi, mentre
La mente cerca una spiegazione.
Non penso piu'le lascio
scorrere cosi'senza motivo
forse solo per piangere insieme
al cielo cosi'che non si senta
abbandonato.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 28/07/2011 11:29
    bella questa metafora... èpianto liberatorio... senza trattenere le lacrime...
    complimenti
  • Anonimo il 26/07/2011 10:53
    Un pianto liberatorio che si confonde con la pioggia. Bella!
  • Carlo Diana il 23/07/2011 22:56
    Capita. Farlo sotto la pioggia c'è da confondersi. Poesia molto sentita.
  • Antonietta Mennitti il 22/07/2011 21:17
    Contraccambio le stelle e apprezzo molto la tua opera Antonia! Ma non ti auguro il pianto, solo un sereno sorriso...
  • loretta margherita citarei il 22/07/2011 20:53
    apprezzatissima complimenti antonia
  • Antonia Iemma il 22/07/2011 19:43
    Infinite grazie
  • Yly il 22/07/2011 17:30
    Molto triste.. ma proprio per questo molto bella!
  • Anonimo il 22/07/2011 16:14
    Liberatorio è il pianto come la pioggia... "umidi rimedi" per ritrovare il sereno.
    Bella!!
  • Ada Piras il 22/07/2011 16:08
    Faccio molta compagnia anch'io a questo cielo. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0