PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ispirazione

Certe volte
il pensiero sorgente
m'inonda
il petto
e fuso nell'intimo me
urlo
alle labbra piumate
di potermi
librar con lui
svolgendo
ali
di stelle.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 26/07/2011 11:08
    Bellissima Mauro...è solo così che nasce la vera Poesia.. ha labbra piumate... e vola leggera... verso un cielo roteante di stelle (coscienza presa in un colpo di fulmine come dici Tu... un bagliore della mente intuitiva)
  • Anonimo il 26/07/2011 10:53
    un pensiero che non rimane intrappolato nei meandri della nostra mente... ma che si libra volando libero tra le stelle... io la trovo bella...
  • Anonimo il 26/07/2011 10:43
    L'ispirazione può sorgere anche da un bicchiere d'acqua. noi scrittori siamo così, dannati! perchè siamo costretti a vedere quel che gli altri non vedono. Complimenti! Anna.
  • mario caosi il 25/07/2011 21:18
    Hai perfettamente ragione Cristiano... Per me la poesia spesso è arte descrittiva ovvero la descrizione di scene che vedo e mi colpiscono, o paesaggi o anche emozioni, sensazioni fugaci che provo e nel riportarle su carta cerco di arricchirle di riflessioni o anche solo di edulcorarle con una forma aulica, cioè di rendere gradevole il componimento... In questo caso cercavo di descrivere il colpo di fulmine, l'ispirazione, le parole che salgono quasi spontanee alla bocca... Mi capita di rado ma è una sensazione bella, di piena libertà (testimoniata nel testo dai vari rimandi al volare in alto, immagine per me di libertà assoluta), che mi piaceva tentare di immortalare... comunque grazie del commento e vorrei sapere se si riferisce a questa singola poesia o ad altre mie che magari avevi già letto... Chiariscimi il dubbio!
  • cristiano comelli il 25/07/2011 19:38
    La forma aulica non serve a nulla se non esistono contenuti.