PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Laureato!

Non solo il fatto d'essere dottore
o quella pergamena appesa al muro.
Quello che ti succede in queste ore
è un taglio tra il passato ed il futuro.

Un percorso assai lungo t'ha portato
dalla materna all'Università.
e intanto il tuo carattere ha plasmato
forgiando la tua personalità.

Non hai ultimato la tua formazione,
tante sono le cose da imparare.
Devi affrontar la specializzazione
prima di cominciare a navigare.

Ma quello ch'ora fa la differenza
sono le fondamenta ch'hai gettato.
La forza d'affrontar la concorrenza
basandoti su un solido passato.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Giuseppe ABBAMONTE il 30/08/2011 14:59
    Mi correggo
    devo riconoscere che c'è qualche verso dalla metrica imprecisa. Sarà mia cura riformularlo.
    GA
  • Giuseppe ABBAMONTE il 30/08/2011 14:58
    Grazie Elisa. Emozionati e commossi lo eravamo entrambi, neodottoere e genitore. È unmomento bellissimo che auguro a tutti di vivere, in entrambe le posizioni (anche se da genitore è forse ancora più bello).
    Per SC: per dirla in maniera simpatica: scazonte non me lo aveva mai detto nessuno...
    A parte gli scherzi. Se ricordo bene (e il ricordo risale al liceo) il termine scazonte si riferiva al metro impiegato da un poeta greco, Ipponatte, metro alquanto sgraziato e volutamente zoppicante. Per rendere i versi più diuri e penetranti.
    In effetti riconosco senza problemi che in questa composizione la musicalità non sia del tutto perfetta anche se la metrica (intesa come computoi delle sillabe) mi sembra sia rispettata. Comunque se tu dici che è scazonte, scazonte sia!
    E grazie del passaggio, sempre gradito
    GA
  • Solo Commenti il 29/08/2011 15:16
    La composizione e' scazonte.
    Il club di PR non e' premiato né tantomeno esclusivo.
  • ELISA DURANTE il 28/08/2011 07:50
    Una emozionata dedica che avrà sicuramente commosso il neodottore. Complimenti vivissimi a tutti e due... ad maiora!!!
  • Giuseppe ABBAMONTE il 28/07/2011 16:21
    Grazie a tutti.
    Confesso che la laurea di un figlio è un momento particolare. a piacere condividerlo con gli amici, in particolare con quelli del premiato ed esclusivo club di Poesieracconti.
    Un abbraccio a tutti
    Giuseppe
  • loretta margherita citarei il 28/07/2011 13:06
    notevole, apprezzatissima complimenti
  • Nicola Saracino il 28/07/2011 10:54
    Il taglio del buon sarto, fra passato e futuro, fa il vestito che non passa mai di moda.
    Fra materna ed università è sempre utile la scuola paterna... Caro Giuseppe, giubiliamo dunque con Giancarlo, che immagino felice e spensierato. Un forte abbraccio a te ed auguria lui, con grande affetto! Nicola
  • Vincenzo Capitanucci il 28/07/2011 09:02
    Le fondamenta dell'essere.. basata su una materna universalità... c'è da giubilare...

    Bellissima Giuseppe... auguri...
  • Giuseppe ABBAMONTE il 27/07/2011 18:41
    In maniera irrituale, stavolta mi autocommento per primo.
    Si tratta ovviamente di una dedica. Il mio primo figlio si é laureato. È pervenuto a questo risutlato dopo tanti sforzi e sacrifici. In una parola, se l'è meritato. E mi faceva piacere esprimergli la mia gioia ed il mio compiacimento in rima.
    Grazie a tutti coloro che leggeranno questa manifestazione di giubilo.
    Giuseppe

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0