username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Luglio in Valpadana

Trafitto da un'aria
che insoliti spazi
lambisce a quest'ora,
sorpreso del canto
di rare cicale,
piange il cielo
l'estate accennata,
nell'amara certezza
dell'autunno imminente.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Alessia Torres il 30/07/2011 16:18
    Atmosfera molto romantica sì ma sicuramente non è un'estate da luglio!
    Belle le immagini!
  • Salvatore Ferranti il 30/07/2011 11:25
    direi che sei sempre molto bravo...
  • cristiano comelli il 29/07/2011 23:51
    Un bel quadretto che concilia a dovere la rigogliosa e mai totalmente esplorata bellezza della natura con lo stupore provato dall'uomo di fronte a essa e con il suo desiderio di amarla sempre più, comprendendola sempre di più.
  • Ada Piras il 29/07/2011 23:25
    Molto bella, poetica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0