PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Smarrimento

Anche il cielo ed il mare
hanno desiderio di unirsi.
l'onda del mare avanza ai
piedi della gente.
Sentire il ritmo del proprio
cuore amplificarsi quando
ripensa all'amore, a quell'amore
che è come entrare in profumate
insenature, in cunicoli della passione,
ed immergersi per poi dissetarsi alle
fonti dell'amore.
Per poi ritrovarti in ogni lacrima, si
spengono i sorrisi senza più fiamma
che li alimenta, e cala il sipario
sulla voglia di amare.
E cosi nella mente si fa largo la
voglia di rifugiarsi in qualche
angolo del mondo...

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • claudia checchi il 15/08/2011 09:43
    Si, la mia terra natia è come dici la mia adorata Versilia... un grazie di cuore Raffaele
    da claudia.-)))
  • Raffaele Arena il 15/08/2011 01:26
    Nelle tue poesie, forse anche un po' di maniera, ma dolci che "muovono" le nostre e mozioni, si vive la terra della quale probabilmente sei originaria. La Versilia.
  • claudia checchi il 04/08/2011 22:16
    ciao e grazie bruno, anche del tuo consiglio... un abbraccio
    claudia.
  • Bruno Briasco il 04/08/2011 18:24
    L'importante è che non ti chiudi in te stessa. Bella interpretazione. Ciao Claudia!
  • claudia checchi il 31/07/2011 09:44
    grazie infinite per essere passato, Tanà...
    claudia..
  • Attanasio D'Agostino il 31/07/2011 08:55
    nello smarrimento gioia e tristezza s'intrecciano e rendono la tua lirica speciale
    un caro saluto e buona domenica Tanà
  • claudia checchi il 30/07/2011 21:58
    grazie Ada, del tuo graditissimo commento...
    claudia...
  • Ada Piras il 30/07/2011 19:43
    Mi piace molto la prima parte, la seconda è altrettanto bella ma così triste.
    Scusa forse sono un po'smarrita anch'io. Ciao Claudia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0