accedi   |   crea nuovo account

Il compagno

Io sono
il compagno
dei tuoi
momenti bui
di quelli sognati
di quelli immaginati
dei momenti di timore
e di quelli dolci
dell'attesa
dei pensieri che
vagano lontani
in cerca di ciò
che certo c'è
ma non troveremo
il compagno che ti
tende una mano
purtroppo salda
quasi solo di
tremore,
il compagno che ti regala
parole vere
e di chiarezza,
anche aspre
ma sempre
piene d'amore.
Questo inatteso
folle compagno
delle lontananze
che ti chiede tutto
ma nulla più di ciò
che di grande
gli doni,
che ti denuda
e ti mostra
l'anima tua.
Questo compagno
sono io,
e niente altro.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 27/09/2011 10:59
    È vero... il miglior amico di noi stessi siamo noi... riflessiva e bella ciao carla
  • ALDO FERRINI il 01/08/2011 20:53
    Grazie per apprezzamento della composizione. Per quel che riguarda il "compagno così" quelli sono momenti di grazia... poi, purtroppo, le cose cambiano, anche tanto...
  • Ada Piras il 01/08/2011 11:12
    Avrei tanto bisogno di un compagno così. Bellissima. complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0