PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giotto la fine di un cielo in oro

Felice
il non nato
il canto del dolor

non avrà mai assaggiato

beato
il rinato in Amor

dipinge
intorno a Sé
di luce celestiale

le membra della Sua Amata

in un affresco di primaverile cielo tutto d'oro

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 01/08/2011 18:46
    bellissima vincent... l'amore va vissuto... anche se a volte porta al dolore...
  • Anonimo il 01/08/2011 18:08
    Il non nato non potrà assaggiare la luce celestiale dell'amoreche avvolge le membra della vita come un affresco primaverile in cielo d'oro. Gran bei versi, Mitico!
  • Antonia Iemma il 01/08/2011 16:54
    Avvolge l'amata nella luce dell'amore Bella
  • karen tognini il 01/08/2011 13:40
    Meraviglioso affresco... tutto d'oro...
    BELLISSIMA VINCENZO...
    sei poesia pura!!!
    si beato chi ama e chi è amato...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0