accedi   |   crea nuovo account

Danza

Piccola mia danza!
Danza e inebriati di musica
senza pensare oltre.
Tu, sola con lei ubriacati.
Delle sue note deliziati.
Fatti dolcemente cullare.
Riempiti di tintinnii sottili.
Cura col loro nettare
le ferite dell'anima.
Chiudi cancelli ad altro.
Danza piccola mia!
Su mari di cristallo,
eterea, come vento.
Danza su onde di spuma.
Poi libera e leggera
vola! Innalzati soave,
lassù, lontano, in mondi
evanescenti e magici.
In spazi senza confini
tangibili e, abbandonati!
Leggera come aria,
come bolla volteggia
in cieli senza nuvole.
Danza! vestita di cielo,
danza. Svuota la mente
e danza. Fluttuante, cancella
con l'azzurro, i rossi morsi.
Che hanno strappato l'anima.
E, io non so rammendare.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Menichetti Serenella il 01/08/2011 23:43
    Danza celeste/liberatoria/dedicata ad una giovane, molto molto cara. Grazie Karen@Carla@ e Giacomo@
  • karen tognini il 01/08/2011 20:48
    Una danza celeste.. una danza nel vento... una danza che inebria cuori sensibili...
    bellissima...
    ciao Serenella...
    k
  • Anonimo il 01/08/2011 20:29
    bellissima questo volteggiare in una danza liberatoria... che ci porta alla libertà... bella serenella...
  • Anonimo il 01/08/2011 20:15
    Bella poesia... mi pare ci sia una dedica, forse ad una giovane persona cara. Molto belle le immagini. Convincenti e dotate di forza espressiva. ciaociao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0