PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un'altra rosa da seppellire

Hai troppo da correre
dietro ad una gloria
che ti affoga
come il tuo bicchiere
sempre pieno di eccessi.

Se i tuoi occhi e la tua voce
avessero trovato un'idea
in cui credere veramente
saresti forse qui a lottare.

Invece siamo qui
a seppellire un'altra rosa
apertasi troppo presto
per resistere

 

l'autore silvia leuzzi ha riportato queste note sull'opera

Questa poesia è dedicata all'artista, recentemente scomparsa, Amy Winehouse


0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Daniela Bonifazi il 14/08/2011 09:53
    Molte "rose" abbiamo seppellito nel corso degli anni, appena sbocciate o con le prime avvisaglie di un triste appassimento, distrutte dalla loro incapacità di reagire ai propri problemi, dalla loro disperata ricerca di qualcosa che non sono riuscite a gestire o a raggiungere. Molto bella!
  • roberto caterina il 14/08/2011 07:08
    molto bella la poesia, molto bella la dedica
  • Anonimo il 08/08/2011 15:34
    vero si tratta di un'autodistruzione... ti seispiegata molto bene Silvia... brava...
  • silvia leuzzi il 04/08/2011 23:34
    Questo testo è veramente molto amaro e triste perchè l'autodistruzione delle persone è una realtà drammatica a cui spesso non sappiamo o non possiamo aiutare, diciamo che ho provato a mettere in versi più o meno sbilenchi una riflessione. Grazie per i vostri commenti
  • Sergio Fravolini il 04/08/2011 08:18
    "a seppellire un'altra rosa" in questo testo trovo molta amarezza... molta tristezza che lo rende così grande e lei la rosa più grande scomparsa così senza dire nulla.

    Sergio
  • Anonimo il 03/08/2011 09:49
    E che vuoi fare siamo ridotti a becchini dei sentimenti, l'importante è non soffrire troppo.
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0