accedi   |   crea nuovo account

Amico d'un tempo

Ricordo ancor
il candor
dal tuo sorriso soave
ed i vispi occhi verdi
dai capelli color rame,
quando la tua voce
allegra spensierata
giocava.
Ed io
nel tuo splendor
ammiravo
una stella sognata.
Nel cuor indelebile
si celano lesti di primavere
ove il tempo
fiorivano di gioventù.
Scoloriti ricordi
saziano
la fame e la sete
di nostalgia
nel suon di quiete.
E tu partecipe
dei silenzi
t'ancori alla mia vita
dipingendo il cuor mio
d' emozione

 

l'autore Giulia Gabbia ha riportato queste note sull'opera

Nel ricordo d'un amico speciale...


1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Giulia Gabbia il 04/10/2011 09:34
    Tutti noi abbiamo nel cuore una persona speciale che ha lasciato un segno indelebile di sè... la dedico in memoria di Giacomo...
  • Raffaele Arena il 24/08/2011 01:54
    Si, un ricordo di una bella persona che si percepisce in versi efficaci
  • Marco Briz il 17/08/2011 15:19
    Giulia, molto bella questa poesia, brava
  • Sergio Fravolini il 06/08/2011 18:24
    È un testo scorrevole ricco di forti emozioni. Mi piace.

    Sergio
  • Anonimo il 03/08/2011 17:19
    Ricordo dolce e nostalgico di un amico importante.
    Bella, bella.
  • Ada Piras il 03/08/2011 16:33
    Si sente la nostalgia di questo amico, molto bella.
  • Anonimo il 03/08/2011 16:03
    bellissima dedica cara giulia... e quante parole... sicuramente un amico speciale... un abbraccio carla