accedi   |   crea nuovo account

Anima errante

Anima mia
potresti morire

per un respiro che
accarezza pelle e cuore,

mentre tremi davanti
al profumo dei fiori,

osservando l'amore
che ho dentro,

con quel desiderio che
si perde in uno specchio
di un lago in cui si riflette

la mia immagine, costruendo
un porto sicuro per i miei sogni...

Anima errante legata a te
mi vesto di quel silenzio stellare
e nel tuo manto mi avvolgo vagando,

trasportata dalla tua eterna
carezza,

dove si consuma
la vita!

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • A. A. il 29/12/2011 02:06
    No dai. Per favore. Perché queste banalità.
    È troppo ovvia.
    Scusa per la durezza, ma non posso mentire.
  • paolo veronesi il 25/12/2011 09:16
    la vita non ti si consumerà mai fin quando l'Amore soffierà come dolce zefiro nel tuo cuore
  • Anonimo il 11/08/2011 19:49
    C'è sempre qualcosa di importante in un desiderio nascosto. Bella, grazie sorellina.
  • Anonimo il 03/08/2011 22:09
    Davvero bella, molto sentita, vivida. Brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -