accedi   |   crea nuovo account

Non ci sono più per nessuno

Tutto prova a spegnersi intorno a me

Vedo anime confuse e logore
trovare quiete di vetro
dietro massicce pareti di noia

Cerco riparo dal caotico presente
e fuggo ogni attimo con la speranza del riposo,
con l'illusione di potermi fermare
quantomeno la notte,
in un angolo remoto,
anche fosse soltanto per un secondo

Sono stanco di provare, vi lascio a voi stessi

Io sono il Silenzio

Non crediate di risentirmi ancora

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0