accedi   |   crea nuovo account

Demo io muli no

In noi
un Angelo
gioca a carte con il Demonio

non sappiamo chi dei due bara
entrambi sicuramente

visto che finiamo
il viaggio
in un bagaglio da bara

dimostrazione
di un effimero

biglietto da visita

stracciato da un distratto io

ognuno porta a sé
il fuoco e l'acqua

prelevandolo
dal Suo eterno universale mulino

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Sergio Fravolini il 07/08/2011 16:02
    Leggendo si nota la fede fare sempre riferimento.

    Sergio
  • karen tognini il 05/08/2011 18:10
    È così Vincenzo... chi prima chi dopo finisce il suo tempo in pioggia di sabbia...

    ognuno porta a sé
    il fuoco e l'acqua

    prelevandolo
    dal Suo eterno universale mulino
    Bravissimo Vince...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0