PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alla scoperta del buio

emergere dal buio
caldo nido materno
emergere dove?
perché sono qui?
qui nella luce
non vedo la vita
sagome informi
s'aggirano intorno
i miei primi respiri

perché mio fratello non è con me?
Siamo stati nove mesi vicini
dov'è ora?
Perché siamo divisi?

cresco
chiedendomi
solo
perché
non capisco
le frasi fatte
i sorrisi di compiacimento
le pacche di finta solidarietà
cresco e volo lontano
fino a un nido
in terra straniera

parlo da solo
dicono
non è vero
parlo con mio fratello
è sempre con me
un'ombra
nella mia ombra
il sole lo nasconde agli occhi
ingenui della gente
alle idee gentili del vento
alle parole sabbiose del deserto

nel deserto puoi veramente capire chi sei
nel deserto la notte i sussurri sono urla
il vento del deserto porta in dono sogni puri
veritieri
nel sogno della scorsa notte
ho incontrato mio
fratello
l'ho preso per mano
ci siamo diretti verso una nave che puntava il sole
poi non ricordo

12345

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/08/2013 09:29
    molto apprezzata... complimenti

2 commenti:

  • Giuseppe De Paolis il 05/08/2011 16:54
    grazie Vincenzo... lho voluta articolare come un percorso interiore e allucinogeno nel buio inteso come perdita della conoscenza e autocoscenza di sè ma anche come perdita della civiltà o come oscurità...
  • Vincenzo Capitanucci il 05/08/2011 16:41
    Un nave nel cielo... dove i marinai hanno e sono un cuore tutto d'oro...

    Bellissima Giusepppe...è la visione sovramentale di Aurobindo e Mère...

    l'oro nero...è una spledida metafora... almeno per me... di un oro inconscio... dove si è decomposto... tutto il conoscere dell'umanità...

    ... non sogno
    non sogno
    vorrei incontrare di nuovo mio fratello
    ma non riesco a sognare la nave
    non riesco a vederlo nel buio dei falò


    non sogno
    non sogno...


    la torre crolla e si ripiega nelle fiamme
    siamo insieme sulla nave del mio sogno
    e ci dirigiamo sicuri nel cuore del sole...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0