PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Infondersi di sole

Il tempo
è stato un nobile cemento

moltiplicando nel mare
le Sue particelle d'oro

ora
sabbia di fiume
acqua di cielo
fuoco di terra

e pietrisco di sole

i nostri cuori si sono amalgamati

teneramente amati

cimentando
nell'assoluto

l'indissolubilità della nostra anima

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Maurizio Cortese il 05/08/2011 22:25
    Mi fa piacere il coraggio di usare quella parola oggi fuori moda: indissolubile.
  • Anonimo il 05/08/2011 20:28
    Grande poesia d'amore... parole dotate di forza poetica e che sanno trasmettere la condizione di grazia nella quale il grande poeta versa. Tutto merito suo? E dell'altra metà del paradiso cosa possiamo dire? musa ispiratrice...? ciaociao capitano. Sei grande
  • Bruno Briasco il 05/08/2011 20:04
    Dire bella è dire poco! Splendida Vincenzo... indissolubilità d'amore!
    elegante come sempre!
  • Menichetti Serenella il 05/08/2011 18:27
    Più forte del cemento armato. Bellissima poesia e bellissimo evento.
  • karen tognini il 05/08/2011 18:17
    Un legante forte.. estra strong... cimentando
    nell'assoluto

    l'indissolubilità della nostra anima

    Meravigliosa...
  • angela testa il 05/08/2011 17:33
    sai desrivere l'amore in un modo unico... un piacere leggerti... come commentare...
  • Ada Piras il 05/08/2011 17:09
    Il tempo ha cementato questo amore in un'anima indissolubile. Che dire...
  • Anonimo il 05/08/2011 16:51
    Un'immagine di una bellezza unica: due cuori come granelli di sabbia, particelle di una stessa sostanza indissolubilmente legati. Sublime!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0