PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nati Nudi

Così la natura comanda.
Spogli come alberi invernali
ci liberiamo e tramutiamo il nostro corpo
come notte e dì.
Noi non siamo come ogni animale
che nato nudo rimane uguale;
gli uomini sono diversi
e nel loro corpo sono persi.
Basta, ora comprendo,
noi siamo nati nudi.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • karen tognini il 06/08/2011 11:56
    Siamo nati nudi.. ci siamo vestiti di false apparenze... ma sotto l'inganno si spoglia...
    bravaaaaaaa
  • Diana Moretti il 06/08/2011 07:57
    Gli uomini si vestono per perdere la propria identità... stupenda e profonda, Giorgia. Brava!
  • Sergio Fravolini il 06/08/2011 06:52
    Mi piace molto bella.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0