accedi   |   crea nuovo account

Strage mediterranea

Previa pattumiera parlamentare
sepolti tra le righe del giornale,
dissotterro cadaveri urlanti
da oblò sprangati,
sprangate sulla pelle scura
rossa di lacrime frustrate
nel tentativo vano
di allungare il rantolo asfissiato
oltre la botola.

25 speranze tumefatte
sui volti ancora tesi
al riscatto d'un futuro terso
ma ingoiati vivi
da camere a gas galleggianti;
galleggiano ora senza peso
sulle coscienze squallide
di infimi mercanti di morte.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • silvana capelli il 06/08/2011 23:07
    Bravo! mi hai preceduto con il pensiero, mi unisco al tuo per amareggiarmi e disgustarmi di tutta questa amarezza che provo nel profondo del cuore. Domani, ce ne saranno altri.
    Dura realtà. ti saluto
  • karen tognini il 06/08/2011 14:40
    Struggente realta'... e continuano a morire... 25 speranze tumefatte
    sui volti ancora tesi
    al riscatto d'un futuro terso
    ma ingoiati vivi
    da camere a gas galleggianti...
    Bravo...